Il Diplomato in “Amministrazione, Finanza e Marketing”:

  • Ha competenze generali nel campo dei macrofenomeni economici nazionali ed internazionali, della normativa civilistica e fiscale, dei sistemi e processi aziendali (organizzazione, pianificazione, programmazione, amministrazione, finanza e controllo), degli strumenti di marketing, dei prodotti assicurativo-finanziari e dell’economia sociale.
  • Integra le competenze dell’ ambito professionale specifico con quelle linguistiche e informatiche per operare nel sistema informativo dell’azienda e contribuire sia all'innovazione sia al miglioramento organizzativo e tecnologico dell’impresa inserita nel contesto internazionale.

È in grado di:

  • Rilevare le operazioni gestionali utilizzando metodi, strumenti, tecniche contabili ed extracontabili in linea con i principi nazionali ed internazionali;
  • Redigere e interpretare i documenti amministrativi e finanziari aziendali
  • gestire adempimenti di natura fiscale;
  • Collaborare alle trattative contrattuali riferite alle diverse aree funzionali dell’azienda;
  • Svolgere attività di marketing
  • Collaborare all’organizzazione, alla gestione e al controllo dei processi aziendali
  • Utilizzare tecnologie e software applicativi per la gestione integrata di amministrazione, finanza e marketing.

Nell'indirizzo sono previste le articolazioni “Biotecnologie ambientali” e “Biotecnologie sanitarie”, nelle quali il profilo viene orientato e declinato.

Nell'articolazione “Biotecnologie sanitarie” vengono identificate, acquisite e approfondite le competenze relative alle metodiche per la caratterizzazione dei sistemi biochimici, biologici, microbiologici e anatomici e all'uso delle principali tecnologie sanitarie nel campo biomedicale, farmaceutico e alimentare, al fine di identificare i fattori di rischio e causali di patologie e applicare studi epidemiologici, contribuendo alla promozione della salute personale e collettiva.

A conclusione del percorso quinquennale, il diplomato nell'indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing (articolazione in Relazioni internazionali per il marketing) consegue i risultati di apprendimento di seguito specificati in termini di competenze:

  • Amministrative e gestionali, di finanza, di marketing e di comunicazione
  • Nell'interpretare i sistemi aziendali nei loro modelli, processi e flussi informativi
  • Linguistiche e informatiche integrate con quelle di ambito professionale
  • Per intervenire nella pianificazione, nella gestione e nel controllo di attività aziendali
  • Per trovare soluzioni innovative riguardanti il processo, il prodotto e il marketing
  • Per operare per la promozione dell’azienda
  • Per migliorare qualità e sicurezza dell’ambiente lavorativo
Pin It